Scuola e Web - La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) - Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

ANIEF - Associazione Sindacale Professionale

  • 1) Convegno: "DIDAMATICA 2015". A Genova dal 15 al 17 Aprile 2015 Giunto alla ventinovesima edizione, si propone agli operatori della formazione come fonte di aggiornamento sulle ricerche e le esperienze nel settore del digitale applicato alla didattica. 2) Diritti dei consumatori: al via programma Antitrust-Miur Il tema della tutela e delle garanzie negli acquisti verrà studiato in migliaia di scuole; la norma di riferimento sarà il decreto legislativo n.21 del 21 febbraio 2014, che ha recepito una Direttiva della UE  in materia di Consumer Rights. 3) I “picchi di utilizzo” mandano in tilt il portale SIDI I servizi del portale SIDI sono attualmente solo parzialmente disponibili. 4) C’è un giudice, a Berlino (a Lussemburgo) ma occorre che, a Roma, Renzi , Speedy-Renzi non corra all’indietro   Com’è impostato, il d.d.l. che Renzi presenta al Parlamento vanifica sostanzialmente il senso della Sentenza della CGUE che impone, per i neoassunti, il contratto a tempo indeterminato. Leggi tutto...

  • La segreteria nazionale Anief resterà chiusa nel pomeriggio di giovedì 2 aprile e per l'intera giornata di venerdì 3 aprile. Le attività riprenderanno regolarmente a partire da martedì 7 aprile. Si coglie l'occasione per augurare ai soci buone festività pasquali.

  • Rimangono fuori dalle assunzioni e addirittura dalle supplenze tantissimi docenti abilitati, da anni impegnati nell’insegnamento su posti vacanti. Viene elusa la sentenza della Corte di Giustizia europea dello scorso 26 novembre. Via libera alla chiamata diretta incostituzionale. A rischio reggenze di migliaia di istituti e la governance delle scuole Marcello Pacifico (presidente Anief e candidato al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione): non ha senso lasciare fuori dalle assunzioni coloro che fanno parte delle liste d’istituto o che si sono abilitati con TFA, PAS, diploma magistrale, cancellati o mai inseriti: hanno conseguito l’abilitazione con lo stesso percorso didattico e le stesse selezioni in entrata e in uscita. Sarebbe bastato realizzare un censimento dei posti effettivamente vacanti per accorgersi che circa l’80 per cento di quelli oggi conferiti al 30 giugno sono in realtà a tutti gli effetti liberi: quindi utili per le immissioni in ruolo. E, allo stesso, tempo ci sono una miriade di altri problemi che il ddl non solo non risolve, ma acuisce. Come l’assurdità della chiamata diretta, già cassata dalla Consulta nel 2013, in occasione di un altro tentativo maldestro: quello della Regione Lombardia. Leggi tutto...

  • Pubblichiamo alcuni articoli sull'Università, negli atenei è boom di prof a contratto, mentre ricercatori e docenti a tempo pieno rimangono al palo.   Leggi tutto...

  • 1)Progetto: Qualità nella Scuola dell'infanzia. Monitoraggio fino al 30 aprile 2015 Vi lavora l’Università Milano-Bicocca, insieme a Università e Istituti di Ricerca di altri 10 Paesi UE, per approfondire la conoscenza dei servizi educativi rivolti all'infanzia nei diversi Paesi. 2) La chiamata diretta triennale dei docenti: un ballon d’essai nella deregulation del diritto del lavoro C’è un abbinamento, nel d.d.l. Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione, con delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, che ci sembra messo lì dal Governo allo scopo di sperimentare le reazioni nei lavoratori del pubblico impiego. Che significato ha l’avere il Governo presentato contestualmente la norma triennale del Job Act e il limite triennale delle nomine ai docenti? Leggi tutto...

FLC CGIL Scuola

Monetizzazione ferie non godute a.s. 2012/13, il Miur dà ascolto al MEF

orizzonte-scuola

20 settembre 2013

Secondo il MEF dal 1° gennaio 2013 è consentita la monetizzazione delle ferie dei docenti a tempo determinato nella misura data dai giorni di ferie spettanti, detratti quelli di sospensione delle lezioni compresi nel periodo contrattuale. I sindacati avevano chiesto al Miur di non inviare la nota alle scuole e di discuterne insieme, ma il Miur tira dritto e la nota è compresa nell'esercizio finanziario settembre - dicembre 2013.

 In esso si legge infatti "Con nota prot. 72696 del 4 settembre 2013, trasmessa alle Ragionerie territoriali dello Stato con lettera prot.73425 MEF/RGS – IGF del 6 settembre 2013, il MEF - Ragioneria Generale dello Stato ha fornito proprie indicazioni in merito alla “Corresponsione di trattamenti economici sostitutivi delle ferie non fruite dal personale docente, educativo ed ATA (c.d. monetizzazione delle ferie non fruite) nell’a.s. 2012/13" .

Quindi le segreterie scolastiche dovranno tenere come riferimento questa nota MEF che ha indignato le Organizzazioni Sindacali e sulla quale era stato richiesto, già la scorsa settimana, un incontro. Tuttavia mancano precise istruzioni operative su come elaborare i dati.

 

Articoli correlati

Vedi Demo Albo Pretorio

albo-logo

Pubblicità Progetti

pubblicita-progetti

powered by Informatica e Didattica S.a.s. - © Tutti i diritti riservati