Scuola e Web - La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) - Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

ANIEF - Associazione Sindacale Professionale

  • Pubblichiamo alcuni articoli sul DDL Scuola, oggi Anief audita in VII Commissione Senato: il testo va ritirato e ancora sugli scrutini Giannini chiede senso di responsabilità? Lo dimostri il Governo facendo un passo indietro sulla riforma. Leggi tutto...

  • 1) “Programma il Futuro”. Al MIUR, il bilancio del primo anno del progetto triennale Il progetto, che il Ministero ha avviato nell’autunno scorso, ha coinvolto oltre 300.000 studenti di 16.500 classi. 2) “Glorie” del passato Ricordiamo le proposte avanzate nel 2008, alla Camera (Proposta di legge A.C. 953, riformulata il 18 luglio 2009), dall’On. Aprea. Leggi tutto...

  • È la risposta del sindacato agli allarmanti dati pubblicati oggi dall’Ocse: come indicato da un’autorevole ricerca internazionale, la nostra istruzione pubblica stagna in fondo alle classifiche perché i docenti vengono pagati poco e perché hanno classi sovraffollate, a volte ‘pollaio’. Lo stesso motivo per il quale la dispersione scolastica e il numero di ragazzi che non studiano e non lavorano hanno raggiunto quote record. Marcello Pacifico (Anief-Confedir-Cisal): occorre incentivare il personale garantendogli uno stipendio dignitoso, iniziando a riportarlo almeno al costo della vita, e metterlo nelle condizioni di lavorare meglio. Riformando i cicli, con la scuola anticipata di un anno ed estendendo a 18 anni l’obbligo formativo, saremmo certi del risultato. Leggi tutto...

  • Per l’ufficio legale del sindacato l’inserimento in un elenco aggiuntivo è illegittimo in quanto non previsto dal decreto di aggiornamento n. 353/2014 e contrario alla giurisprudenza formatasi in materia. Inoltre, è illegittima l’esclusione di chi non è già inserito nella terza fascia. Per questo, Anief ha predisposto un apposito modello di domanda. Adesioni on line sul portale Anief entro il 15 giugno. Leggi tutto...

  • Continuano i successi ANIEF in Consiglio di Stato: annullato, con la sentenza n. 2658/2015 ottenuta dal nostro sindacato, l’art. 2, comma 1, del decreto n. 58/2013, nella parte in cui escludeva platealmente dai PAS i docenti di ruolo. Gli Avvocati Francesca Marcone, Rodrigo Verticelli, Sergio Galleano e Vincenzo De Michele ottengono piena ragione in tribunale e una nuova soddisfacente vittoria con l'annullamento dei provvedimenti che escludevano gli iscritti ANIEF, docenti di ruolo in vari gradi d'istruzione, dalla possibilità di frequentare i Percorsi Abilitanti Speciali. Leggi tutto...

FLC CGIL Scuola

OS News

Adozione libri di testo a.s. 2013/2014 – Comunicazione dati

miur

29 maggio 2013
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi

MIURAOODGSSSI prot. n. 1305/RU/U

Roma, 28 maggio 2013

   

Oggetto: Adozione libri di testo a.s. 2013/2014 – Comunicazione dati

La nota operativa, concernente la comunicazione ad AIE dei dati sulle adozioni dei libri di testo per l’a.s. 2012/2013, resta confermata anche per gli adempimenti adozionali del corrente anno scolastico.

Per venire immediatamente incontro alle esigenze conoscitive delle famiglie, le scuole provvedono a pubblicare in “Scuola in chiaro” l’elenco dei libri di testo adottati, distintamente per classe, sezione e indirizzo di studio.

L’inserimento dei file contenenti i dati adozionali avviene nell’area SIDI – Rilevazioni - “Scuola in chiaro” utilizzando la funzione "Libri di Testo".

Il Direttore Generale
F.to Maria Letizia Melina

 

Destinatari:

Ai Dirigenti scolastici/Coordinatori
delle scuole statali e paritarie
di ogni ordine e grado

e, p.c. All’AIE

 

 

Articoli correlati

Vedi Demo Albo Pretorio

albo-logo

Pubblicità Progetti

pubblicita-progetti

powered by Informatica e Didattica S.a.s. - © Tutti i diritti riservati